BAJA CALIFORNIA: alle ricerca delle balene grigie

BAJA CALIFORNIA

Alla ricerca delle balene grigie

Con accompagnatore parlante italiano

…Forse neppure Cortes, quando la scoprì nel 1533, aveva mai visto un posto come la Baja California: il lungo dito desertico che si protende nell’Oceano Pacifico, la seconda penisola del mondo con 1200 chilometri di pura metafisica.

Sabbia, montagne e mare color cobalto. I cardones si stagliano contro la sierra, pungenti sentinelle vegetali a custodia di un paese dalla luce accecante e dalle acque turchesi.

Le dune sabbiose che si stendono bianche e infinite fino all’orizzonte, conducono a un mare in cui sono ancora possibili incontri senza tempo.

I leoni marini guizzano veloci e inoffensivi presso la scogliera di Los Islotes.
Scivolano accanto a voi, vi osservano incuriositi, poi si tuffano nelle acque cristalline verso il blu e, per chi se la sente, è possibile notare con loro.
E le missioni gesuitiche nel cuore della sierra, raggiungibile attraversano distese di palme da dattero con il sole che si tuffa nel Pacifico.

Siete in mezzo al nulla e non immaginavate quanto sia bello!

Ma è nelle profondità dell’Oceano che si cela la meraviglia più grande.
Ogni anno, da gennaio ad aprile, in queste tiepide acque accorrono migliaia di balene grigie che giungono dall’Artico per riprodursi, creando uno degli ultimi santuari naturali della Terra.


Tour in fuoristrada con accompagnatore locale parlante italiano

11 Giorni

Partenze 11 e 30 Marzo

Earth propone un’esperienza unica nella Laguna San Ignacio, sede temporale di un gruppo di biologi che tutti gli anni si riunisce per studiare le balene presenti.
É previsto il pernottamento in campo tendato e due navigazioni in barca a motore: qui i cetacei non temono l’uomo e si avvicinano alle barche al punto di lasciarsi accarezzare.
Il resto del viaggio prevede il pernottamento in Hotel tra i migliori disponibili e trasferimenti con mezzi fuoristrada a seconda del numero di partecipanti.

Quote a partire da: € 3.300,00

Tag:, , ,